top offline site generator software download

MARCO CARULLI

Biografia


Marco Carulli, nasce e vive a Torino, fin da piccolo ha un rapporto speciale con la fotografia. Col padre, suo maestro, viaggia in giro per il mondo, dove scopre la passione per la fotografia e per i viaggi.


Ciò lo porta negli anni successivi, a realizzare numerosi reportage in tutto il mondo, di carattere artistico, culturale, geografico e sociale.

In circa 15 anni d'attività ha realizzato servizi in oltre 60 nazioni diverse, per un totale di oltre 10.000 fotografie negli archivi delle banche immagini degli enti turistici internazionali.


La sua fama e le sue qualità di valorizzare luoghi e persone lo portano in breve tempo a promuovere l'immagine di noti volti del mondo dell'arte, dello spettacolo e dello sport.


Tiene Corsi di Fotografia, Seminari all'Università di Torino e di Milano, Workshop e Viaggi Fotografici. I corsi sono in collaborazione con NIKON SCHOOL e NIKON for PARKS.


In breve tempo, ottiene numerosi riconoscimenti e premi in diversi concorsi fotografici, arrivando a esporre le proprie immagini in mostre culturali e naturalistiche a livello Nazionale e Internazionale


Nel 2003 entra a far parte della Bullphotos, Agenzia di Fotografia e Immagine, e ne diventa subito uno dei fotografi di punta.

Nel 2008 si apre il suo Studio Fotografico e inizia le collaborazioni con Aziende e Brand di Moda italiani.

Dal 2013 è entrato nel Ordine dei Giornalisti Pubblicisti per le numerose collaborazioni con testate giornalistiche, magazine, cataloghi e riviste nel settore del turismo.

Dal 2014 fa parte di Collection 26, Agenzia Londinese, leader per gli eventi, Party e Matrimoni internazionali di alto livello.

Dal 2016 è Presidente dell'Associazione DistretTo Fotografico.




Marco Carulli Nps
Casting Marco Carulli Spettacolo

Exhibition

Principali mostre in Italia e all'estero

Tra le numerose mostre di Marco Carulli, spiccano "Disegnare la Terra" e "Piazze del Piemonte", dove hanno presenziato personaggi importanti come il Principe di Monaco, Cristina Chiabotto, Antonio Conte e Mercedes Bresso.

Nel 2013 ha chiuso l'anno di scambio culturale "Torino incontra la Francia" con la mostra fotografica "Transizione" a Palazzo Saluzzo Paesana.


2017 - Museo Palaeontologico, Archeologico e Storico, Vittorino - Elva di Cadore (BL) 

"FOTOGRAFARE LE DOLOMITI:ESSERE AMBASCIATORI"

Una mostra collettiva con il Patrocinio della Fondazione Dolomiti UNESCO. Muse.it, NikonSchool, Salewa.

Tra gli Autori: D. Marcesini - P. Finali - S. S tanislai - M. Carulli - S. Ripamonti - G. Gori - J. Hackhofer


2016 - Castello Malgrà - Rivarolo (To)

"QxQ: Quartiere x Quartiere"

Mostra collettiva di una una Torino insolita in collaborazione con il Distretto Fotografico.

"Omaggio a Rivarolo"

Mostra collettiva su Rivarolo in collaborazione con il Distretto Fotografico.


2016 -  Museo Geologico delle Dolomiti - Predazzo (Tn)

"FOTOGRAFARE LE DOLOMITI:ESSERE AMBASCIATORI"

Una mostra collettiva con il Patrocinio della Fondazione Dolomiti UNESCO. Muse.it, NikonSchool, Salewa.

Tra gli Autori: D. Marcesini - P. Finali - S. S tanislai - M. Carulli - S. Ripamonti - G. Gori - J. Hackhofer


2015 - Onlywood 

"JAMBOREE: ANNI 40-50"

Reportage del festival del Jamboree che ci riporta agli anni 40/50


2014 - Città del Messico

"PIAZZE DEL PIEMONTE"

raccolta di fotografie che evidenziano le attuali caratteristiche architettoniche ed urbanistiche delle piazze, foto di archivio di manifestazioni sociali, religiose, culturali, sportive e folkloristiche, ma anche cartoline, vedute d’epoca, rappresentazioni artistiche e preziosi documenti storici.


2013 - Torino: Urban Center

"TRANSIZIONE"

Marco Carulli, è stato invitato nel Rodano-Alpi, nelle città di Lione, Saint-Etienne e Chambéry, per portare uno sguardo particolare sull’architettura urbana moderna e contemporanea. Un’esposizione che presenta anche i nuovi progetti delle Città e della Regione Rodano-Alpi realizzati o in corso di realizzazione.


2013 - New York - Soho
"Nunziante"
raccolta fotografica delle immagini in giro per il mondo del Maestro Antonio Nunziante.


2013 - Torino: Palazzo Saluzzo Paesana

"TRANSIZIONE"

Marco Carulli, è stato invitato nel Rodano-Alpi, nelle città di Lione, Saint-Etienne e Chambéry, per portare uno sguardo particolare sull’architettura urbana moderna e contemporanea. Un’esposizione che presenta anche i nuovi progetti delle Città e della Regione Rodano-Alpi realizzati o in corso di realizzazione.


2010 - Torino: Trans je et Bigayle

"GAY IS LOVE, LOVE IS GAY"

Una collezione inedita di immagini sul mondo dei gay e delle lesbiche


2009 - Torino - LE GRU - SHOPVILLE

"PIAZZE DEL PIEMONTE"

raccolta di fotografie che evidenziano le attuali caratteristiche architettoniche ed urbanistiche delle piazze, foto di archivio di manifestazioni sociali, religiose, culturali, sportive e folkloristiche, ma anche cartoline, vedute d’epoca, rappresentazioni artistiche e preziosi documenti storici.


2009 Torino, Via Lagrange: Giornata dell’Unione Europea

“L’Europa è a Torino, Torino è Europa”

esposizione di una gigantografia nel centro città come unica rappresentazione di questo tema


2009 Torino: OGR, Officine Grandi Riparazioni di Torino

”Disegnare la Terra“ 

è un percorso fotografico tra le Langhe e il Roero, attraverso le insolite prospettive


2009 Torino: Banca Centrale Mediolanum

”Disegnare la Terra“ 

è un percorso fotografico tra le Langhe e il Roero, attraverso le insolite prospettive. Curatore della Mostra: Tiziana Conti


2008 Torino: Palazzo Bricherasio 

”Shot Artom" 

perché di un quartiere ci si innamora. Immagini di luoghi, volti, architetture che si trasformano


2008 Alba: Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba

”Disegnare la Terra“ 

è un percorso fotografico tra le Langhe e il Roero, attraverso le insolite prospettive. Una terra modellata dall'uomo. Forme e colori si rincorrono disegnando geometrie d’arte. Ospiti d’eccezione il Principe di Monaco e Cristina Chiabotto


2008 Torino: Pathè Lingotto

”Shot Artom" 

perché di un quartiere ci si innamora. Immagini di luoghi, volti, architetture che si trasformano


2008 Torino: Congresso Mondiali degli Architetti durante il World Design Capital

 "PIAZZE DEL PIEMONTE"

Una mostra itinerante che ha girato decine di piazze piemontesi ed europee. ”Piazze del Piemonte” raccolta di fotografie che evidenziano le attuali caratteristiche architettoniche ed urbanistiche delle piazze, foto di archivio di manifestazioni sociali, religiose, culturali, sportive e folkloristiche, ma anche cartoline, vedute d’epoca, rappresentazioni artistiche e preziosi documenti storici. 




Works for

Principali clienti

Partners

Principali collaboratori

Pubblicazioni

Le testate giornalistiche

FOLLOW ME